mercoledì 9 gennaio 2008

OGNI PROMESSA E' DEBITO!

Dunque, anche se con grande ritardo, mantengo le mie promesse! Ovvero pubblico le foto dei miei ultimi lavorettini-ini-ini (ma come sapete prima di Natale avevo avuto una sorta di "crisi mistica" e mi era passata la voglia di ricamare...per fortuna ora ne ho più di prima!!):

Questo è un folletto che ho regalato per Natale ad Elena che è stata così gentile da farmi un favore grande grande a novembre ;-)
Lei è una campionessa di crocette, il mio è solo un addobbo miserino assemblato a macchina dalla mia mammina (Grazie!!!) e cucito sotto a mano da me...e si vede!!!!
Spero le sia piciuto, ma sono sicura avrà apprezzato quanto meno il gesto!


Questo invece è il bigliettino che ho ricamato in occasione del compleanno, il 28 dicembre, di Elisa-Winnie (ecco il motivi del soggetto!) del forum delle crocettine .

A proposito, le foto di questi lavori le ho prese direttamente dal blog di Elena e dal forum in quanto il mio PC a casa è in coma (sigh!) e non posso reperire le foto che avevo scattato prima della spedizione ... dunque, grazie ragazze ^_^

Per concludere sempre in tema di crocette, ecco a che punto è il mio primo ricamo per un progetto di beneficenza:

Quello che sarà il lavoro finito lo potete vedere nella banda qua di fianco...al momento è solo un calciatore decapitato!!!!
In particolare, si tratta di un progetto di beneficenza per l'associazione ABEO dell'Ospedale Pediatrico Gaslini di Genova; per maggiori informazioni potete visitare il sito di Stefania (cliccando sul nome) alla sezione "BENEFICENZA" ... mi raccomando, ci sono ancora tante coperte da fare per riscaldare bambini malati, quindi partecipate numerose!!!!!

Oggi pomeriggio sono da sola in ufficio, non c'è neppure il capo...quindi me la prendo con calma, faccio le mie cosette ed eventualmente sistemo un po' il mio blogghino :-)

1 commento:

giovanna ha detto...

sono felice di leggere che hai ripreso a ricamare a pieno ritrmo :-). Il ricamo è un'arte che ogni tanto si mette da parte ma poi quando la si riprende, si lavora di buona lena e escono dei capolavori. Insomma impara l'arte del ricamo, mettilo da parte, ma poi riprendilo :-)

Ti abbraccio forte e buona continuasione

giò