venerdì 3 luglio 2009

FESTA PER IL MIO "ANGIOLETTO"

Domenica abbiamo festeggiato il primo avvenimento importante di Alessandro: il suo battesimo!!!
Grazie al grande Don Alfredo la cerimonia è stata semplice ma d'effetto, persino Alessandro sembrava ascoltare attento le sue parole!
Visto che mi piacciono le cose "fatte in casa", anzichè optare per la cena al ristorante ho deciso di complicarmi la vita e approfittare del nostro piccolo giardino per offrire a tutti gli invitati un rinfresco/apertitivo con insalata di riso, gnocco alle olive, frittatine farcite, tutto rigorosamente fatto da me...con un piccolo contributo di mamma e sorella! ... ovviamente i giorni precedenti alla festa, tra pulizie e cucina, con un pupetto da badare (grazie anche al papà infortunato che mi ha aiutato in questo!) non ho fatto altro che pentirmi di questa decisione ... sì, la torta meravigiosa qua sopra non è opera mia ... sarei stata veramente trooooppo brava! Bellissima, ma soprattutto buonissima ... tanto che in questi giorni mi sono fatta venire il mal di pancia per finire la poca avanzata!
Nel suo piccolo pure Alessandro ha gradito il dolce: per fare una foto Luigi gli ha avvicinato il bavaglino al cioccolato e lui ne ha subito approfittato per allungare la lingua!! Risultato?!? Si è tutto macchiato la polo bianca Trussardi che indossava!!!! Possibile che devo togliere le macchie di cioccolato dalla maglietta di un bambino di 3 mesi?!?! :-)
Ed infine le bomboniere: un'allegra orchestrina di angioletti con gli occhietti furbetti...proprio come quelli del mio angioletto!
Certo, sono arrivata a domenica sera esausta, ma così soddisfatta di tutto, del mio bambino, della mia bella famiglia, grata di tutti i complimenti ricevuti dalle persone che ci vogliono bene e che hanno festeggiato con noi questo momento importante, che se tornassi indietro rifarei tutto uguale! Ogni fatica è stata ampiamente ripagata!